Lautaro il secondo ‘sacrificabile’ (specie se non rinnova) | 30 milioni per l’erede

0
901

Lautaro Martinez è legato all’Inter fino a giugno 2023 a fronte di uno stipendio di circa 2,5 milioni di euro a stagione

Calciomercato Inter
Lautaro Martinez (Getty Images)

Lautaro e il suo entourage hanno aperto al rinnovo con l’Inter, ma la proposta di ingaggio deve essere all’altezza del valore e dell’importanza dell’argentino all’interno della squadra di Inzaghi. Tradotto: il numero dieci di Bahia Bianca vuole uno stipendio top, ad altezza o quasi del compagno d’attacco Lukaku. Ecco perché la trattativa non è per nulla semplice e non si può escludere un divorzio, a patto ovviamente che arrivi in viale della Liberazione un’offerta da almeno 70 milioni di euro. In questo calciomercato cifre così possono metterle sul tavolo solo i top team inglesi, a tal proposito si parla sempre più con insistenza di un forte interesse dell’Arsenal per l’attaccante nerazzurro, con offerta pronta sui 58 milioni di euro. Un’offerta bassa, lontana dalle richieste di Marotta e soci ma che potrebbe lievitare nelle prossime settimane. L’ex Racing sarebbe il secondo ‘grande’ sacrificio dell’Inter in questa finestra estiva dopo Hakimi, col quale condivide lo stesso agente.

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Obiettivo doppio colpo: i dettagli

Calciomercato Inter, conferme su Correa per il dopo Lautaro

Calciomercato Inter
Joaquin Correa (Getty Images)

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

Ma chi al posto di Lautaro? In queste ore ha trovato conferme il nome di Correa, uno dei fedelissimi di Inzaghi alla Lazio. Il 26enne argentino è sul mercato dato che per caratteristiche non rientra negli schemi di Sarri e ha una valutazione di circa 30-35 milioni di euro. Ostacoli? Più che la concorrenza di PSG e Tottenham, Claudio Lotito, ancora scottato dal ‘tradimento’ di Inzaghi.

T-Shirt Inter Ufficiale

Prezzo Di Listino:
26,90 €
Nuova Da:
26,90 € In Stock
acquista ora