E’ accaduto a Fiume Veneto: bandiera nerazzurra al posto della foto nel necrologio

0
138

Inter, un tifoso nerazzurro decide di far mettere nel suo necrologio al posto della sua foto la bandiera della sua squadra del cuore. I parenti lo accontentano

Tifoso nerazzurro ben oltre la morte. Un uomo di 86 anni, ha chiesto che nel suo necrologio al posto della sua foto venisse messa la bandiera della sua squadra del cuore: l’Inter. E’ accaduto a Pordenone per l’esattezza a Fiume Veneto dove i parenti di un uomo appena scomparso, hanno seguito le sue ultime volontà alla lettera e hanno fatto mettere nel suo necrologia la bandiera con i colori del cielo e della notte.

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

LEGGI ANCHE >>> Offerta Shock dalla Premier League per Lautaro | Marotta fa muro, i dettagli

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Dopo Dzeko un altro bomber: l’attesa dell’Inter

Queste le parole dei parenti dell’uomo sulle motivazioni di questa decisione: “Ha sempre tifato l’Inter, seguendo la storia e i tanti successi nazionali e internazionali. Quest’anno ha avuto la gioia di vederla trionfare poco prima di morire”. I parenti sono rimasti abbastanza stupiti di tutto questo scalpore mediatico che è stato creato in merito a questa situazione, ripresa da tantissimi mass media compreso Sportmediaset e hanno aggiunto: “Gli faceva piacere e abbiamo voluto ricordarlo così”. Il grandissimo Peppino Prisco scherzosamente diceva: “Prima di morire mi faccio la tessera del Milan, così sparisce uno di loro”.