Adani: “Bene l’Inter, ma la sorpresa è Vidal. Ecco l’attaccante che prenderei”

0
128

Inter: Lele Adani è tornato a parlare di calcio spiegando qual è stata la sorpresa dei nerazzurri nel match di campionato contro il Genoa

Inter
Calhanoglu festeggia con i compagni (Getty Images)

Lele Adani, ai microfoni della ‘Gazzetta dello Sport, si è espresso sul match Inter-Genoa vinto dai nerazzurri per 4-0 grazie alle reti di Skriniar, Calhanoglu, Vidal e Dzeko. La sorpresa della partita di ieri, per l’ex commentatore di ‘Sky Sport’, è stato senza ombra di dubbio il centrocampista cileno. Chiosa sull’attaccante del futuro:

LEGGI ANCHE>>> Inter bellissima e Calhanoglu fa ‘scomodare’ Ibra | La speranza di Inzaghi

“Tutti bene ma la sorpresa è stata Vidal. Il suo è stato un impatto inaspettato, nell’unica porzione di partita in cui il Genoa stava cercando di reagire. Se entri dalla panchina e incidi così, vuol dire che l’atteggiamento è quello giusto. Thuram o Correa? Io andrei su Muriel. Ma anche i primi due hanno un senso: il francese perché è un attaccante di “tutte cose”, fa il centravanti o l’appoggio a uno come Dzeko; il secondo perché ha i colpi”.