Dumfries: “Avevo sperato di giocare più minuti in questa fase”

0
223

Inter, Denzel Dumfries ha voluto dare il suo parere sulla sua nuova avventura a Milano che per ora non lo ha visto protagonista

Inter
Dumfries in azione (Getty Images)

Il nuovo esterno destro dell’Inter Denzel Dumfries, è stato intervistato da NOS in Olanda per dare il suo parere sulla sua nuova avventura a Milano. Queste le sue parole: “Ci vuole un po’ di tempo per abituarsi, ma sono stato ben accolto dal gruppo. C’è anche de Vrij che mi fa da interprete in squadra. L’Inter è un sogno che si avvera”. Gli hanno fatto notare che l’Inter lo ha pagato 15 milioni di euro e lui ha spiegato: “Mi sento sempre come Denzel. Non vengo in Nazionale come una persona diversa. Avevo sperato di giocare più minuti in questa fase, non è nella mia natura accontentarmi di essere un sostituto da venti minuti”. Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

LEGGI ANCHE >>> Marotta all’attacco: “Un grave danno per l’Inter”

Gli hanno domandato se si sente già pronto per giocare in serie A e lui ha confermato: “Ti dico di sì”. I tifosi nerazzurri sono anche loro curiosi di vederlo giocare dal primo minuto, anche se Darmian sta facendo molto bene.