Sanchez pronto a tutto per rimanere | Il gesto che ha ‘convinto’ la società

0
6049

Inter: Alexis Sanchez nonostante le difficoltà fisiche non ha la minima intenzione di mollare ma anzi vuole rimanere in nerazzurro. I dettagli

Inter
Sanchez in azione (Getty Images)

Da quando è all’Inter, Alexis Sanchez ha avuto alti e bassi; non è mai capitato, però, che si trovasse in una tale condizione fisica dato che è sempre stato pronto ad entrare al posto dei titolarissimi Lautaro Martinez e Romelu Lukaku. Dopo la Copa America, in cui il cileno era reduce da un infortunio, è stato obbligato a fermarsi nuovamente costringendo la società e il nuovo allenatore Simone Inzaghi a fare alcune valutazioni sul futuro. Per tutte le altre news CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE>>> UFFICIALE | Inter sostituisce la Juventus: eletto Antonello

Inter, Sanchez rimane per due motivi: la prima fisica, la seconda economica

Inter
Alexis Sanchez (Getty Images)

Una condizione fisica non perfetta e un ingaggio da top player. Ma allora perché Alexis Sanchez rimane? Per due motivi specifici. Il primo è fisico. Nelle ultime settimane ha seguito un programma di recupero stilato dal Dottor Cougat che è arrivato con il calciatore anche in Italia. E in effetti gli ultimi segnali sono stati decisamente positivi dato che dovrebbe presto tornare ad allenarsi in gruppo.

LEGGI ANCHE>>> Tra rinnovi e addii | Rivoluzione Inter 2022: chi resta e chi va

Certo, è probabile che contro la Sampdoria non sarà ancora convocabile, ma ormai è soltanto questione di tempo considerando quanto il ‘Nino Maravilla’ ha recuperato fisicamente parlando. In secondo luogo, non si può non evidenziare il fatto che il giocatore pur di rimanere a giocarsi le sue carte a Milano abbia accettato di venire incontro alle esigenze economiche della società spostando parte del suo stipendio al prossimo anno quando scadrà il suo contratto con i nerazzurri.