Inter-Real Madrid, Inzaghi: “Cambierei Courtois. Sono fiducioso”

0
141

Le ultime Inter news registrano le dichiarazioni di Inzaghi dopo il ko in Champions League contro il Real Madrid

Simone Inzaghi © Getty Images

Serata amara per l’Inter. Nonostante una buona prestazione, i nerazzurri escono sconfitti dal ‘Meazza’: il Real Madrid si impone 1-0 con un gol nel finale di Rodrygo che mette in salita il cammino in Champions League di Handanovic e compagni. Al termine della gara, ai microfoni di ‘Amazon Prime’, il tecnico Simone Inzaghi non nasconde il rammarico per il risultato: “Dovevamo prestare più attenzione, mancava un minuto alla fine della partita. C’è dispiacere commentare una sconfitta dopo una prestazione del genere. Avevo chiesto ai ragazzi personalità e coraggio e ci sono state: non dimentichiamo che davanti avevamo il Real Madrid e che oggi il loro portiere è stato imbattibile. Dispiace perché era il ritorno in Champions, per i tifosi, per la società e per i giocatori, ma appena abbassi la concentrazione queste squadre ti puniscono. Sono fiducioso, però, che se giochiamo così possiamo passare il turno. Di positivo c’è stata l’aggressività e come stiamo in campo. Cosa cambierei? Le parate di Courtois: uno o due dovevamo metterle dentro”.