Cottarelli: “Zhang, lavoriamo insieme. Con l’azionariato, c’era ancora Lukaku”

0
233

Inter: Carlo Cottarelli è tornato a parlare dei nerazzurri e dell’azionariato popolare, senza dimenticare del possibile dialogo con Zhang

Inter
Carlo Cottarelli (Getty Images)

Avanza l’idea dell’azionariato popolare che, come detto ai nostri microfoni mesi fa, Carlo Cottarelli ha ribadito in un’intervista di ‘Libero’ la volontà di iniziare il progetto tanto ambizioso. Le sue parole:

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, offerta irrinunciabile | Doppio erede in Serie A

“Azionariato? I conti delle squadre di calcio andrebbero meglio, perché si eliminerebbe il peso di decine di milioni di interessi sul debito. E magari ci saremmo potuti permettere perfino di tenere Lukaku. La situazione economica all’Inter non è florida. Il ruolo dei tifosi quale sarebbe? Dipenderà dal loro peso azionario e dalla specifica struttura di governance che viene scelta. Nel Bayern Monaco decidono le linee guida, quanto investire, gli obiettivi, i consiglieri”.