Calhanoglu: “Favoriti per lo scudetto”. Poi retroscena su Inzaghi

0
399

Dal Milan a Inzaghi passando per la Champions fino allo Scudetto: parla Hakan Calhanoglu

Hakan Calhanoglu ©Getty Images

“Al Milan ho trascorso quattro anni buoni e là ho molti amici. Ho scelto l’Inter perché nella mia carriera mi piace affrontare nuove sfide”. Pensieri e parole di Hakan Calhanoglu al ‘Corriere dello Sport’. “Come mi trovo nel nuovo ruolo? Nel Milan da numero dieci ero più libero perché avevo davanti un solo attaccante – ha risposto il turco – mentre ora ce ne sono due e devo tornare, aprire il gioco e recuperare il pallone. In fondo non ci sono troppo differenze”. Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Inzaghi esulta: ingaggio triplicato, l’Inter lo blinda

SCUDETTO – “Tante squadre possono inserirsi e lottare fino all’ultimo. Noi siamo favoriti dopo la vittoria dello scorso anno”.

CHAMPIONS – “Brozovic è sicuro che passeremo il turno? Ha espresso un concetto giusto perché contro il Real abbiamo giocato molto bene e meritavamo di vincere”.

RETROSCENA INZAGHI – “Prima di firmare ho parlato più volte al telefono con lui e da quello che mi diceva, si vedeva che mi voleva. Il mister è uno che punta sempre a vincere, ma lo avevo capito anche giocandoci contro. Con lui ho instaurato un grande feeling”, ha concluso Calhanoglu.