Italia-Belgio 2-1, Bastoni: “Sono tutte partite importanti e siamo contenti di aver vinto”

0
62

Inter, il difensore Alessandro Bastoni ha voluto dare il suo parere sulla vittoriosa sfida contro il Belgio nella finale di consolazione della Nations League 

Inter
Bastoni debutta in Nazionale (Getty Images)

La Nazionale italiana di Roberto Mancini, si è consolata subito della sconfitta subita contro la Spagna nella semifinale di Nations League, che dopo 37 incontri ha fermato il record di imbattibilità, vincendo, con lo stesso punteggio della sfida dei quarti di finale dello scorso Europeo, con il Belgio per 2-1 la finalina di consolazione valida per il terzo posto. Al termine dell’incontro, il difensore dell’Inter Alessandro Bastoni, che ha disputato entrambe le partite, è stato intervistato da Rai Sport.

LEGGI ANCHE >>> Sassuolo-Inter, Inzaghi: “La squadra ha orgoglio. Calhanoglu flop? Ho una convinzione”

LEGGI ANCHE >>> Marotta: “Bilancio? I tifosi possono stare tranquilli”. Poi risponde sui rinnovi

Queste le sue parole: “Sono tutte partite importanti, ci teniamo e siamo contenti di aver vinto. Ho vissuto un Europeo alle spalle di Chiellini e Bonucci che sono due mostri. Viverli quotidianamente mi dà una grande mano“. Gli hanno fatto notare, che la sua prestazione contro la Spagna non è stata esente da critiche e lui molto umilmente ha detto: “Mai avuto problemi, ne parlo col mister. A 22 anni devo migliorare ma sono disposto a farlo. Ci sta sbagliare una partita, la Spagna è una grande squadra”