Calciomercato, dalla Juventus all’Inter a zero | Allegri è decisivo

0
432

Juan Cuadrado è in scadenza di contratto nel 2022 con la Juventus ed in passato è stato accostato anche all’Inter. Difficile però il suo approdo a Milano

Inter
Massimiliano Allegri e Simone Inzaghi (Getty Images)

L’Inter punta a proteggere il titolo di campione d’Italia conquistato sul campo lo scorso anno con Conte in panchina. Napoli e Milan al momento sembrano essere le avversarie più accreditate ma non va mai sottovalutata anche la Juventus di Massimiliano Allegri, nonostante la partenza a rilento. I bianconeri sono in risalita e presto potrebbe rilanciarsi anche in ottica titolo in una battaglia eterna con i nerazzurri. I destini delle due compagini si sono spesso incrociati anche in sede di calciomercato, tra passaggi da una sponda all’altra di calciatori, allenatori e dirigenti. In questo senso nei mesi scorsi aveva preso corpo anche una clamorosa ipotesi relativa a Juan Cuadrado a Milano, in virtù di un contratto in scadenza a giugno 2022. Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

LEGGI ANCHE >>> Summit dopo la sosta: 30 milioni per la firma anti-Juve

LEGGI ANCHE >>> Conte riparte dalla Premier: doppio colpo in casa Inter

Calciomercato Inter, Cuadrado era una suggestione ma il rinnovo è dietro l’angolo

Cuadrado © Getty Images

Appare comunque complesso pensare ad un arrivo dell’esterno colombiano alla corte di Inzaghi. Senza il ritorno di Allegri a Torino sarebbe forse potuto approdare all’Inter a zero. È un pallino di Marotta e suo agente Lucci vanta eccellenti rapporti con il club meneghino, ma ora con il rientro alla Juventus del tecnico livornese, suo grande estimatore, è tornato indispensabile tanto che è vicino rinnovo del contratto in scadenza a giugno.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, decisione irremovibile | Addio a giugno

Cuadrado dovrebbe quindi restare ancora in bianconero.