Calciomercato Inter, Sanchez ‘regala’ due colpi e un nuovo sgarbo al Milan

0
356

Alexis Sanchez è legato all’Inter fino a giugno 2023 ma potrebbe dire addio già nel prossimo calciomercato di gennaio. Ipotesi scambio in Ligue 1

Calciomercato Inter
Alexis Sanchez (Getty Images)

Sanchez scontento, l’Inter è più che disponibile a lasciarlo partire già a gennaio come ha fatto capire chiaramente Marotta al ‘Festival dello Sport’. Il problema sarà trovare una squadra disposta a prendere il cileno, a farsi carico del suo stipendio. L’Inter potrebbe comunque venire incontro all’eventuale acquirente, accollandosi metà delle mensilità da gennaio/febbraio fino alla fine della stagione. Con questa prospettiva potrebbe farsi avanti anche il Marsiglia, allenato da quel Sampaoli che anni fa ha già lavorato con Sanchez nella Nazionale cilena e che mesi fa mostrò interesse proprio per ‘El Nino Maravilla’ oltre che per Vidal.

LEGGI ANCHE >>> Conte è spietato: contratto da 7 milioni e Inter in allarme

L’Inter potrebbe anche proporre al Marsiglia una sorta di ‘scambio’: il prestito del classe ’88 fino al termine della stagione con a suo carico metà o poco più dell’ingaggio (1,7-2 milioni dei restanti 3-3,5. L’annuale ammonta a circa 7 milioni) in cambio di Boubacar Kamara. Il classe 2000 (mediano e all’occorrenza centale di difesa) è uno dei talenti emergenti del calcio francese e non sembra intenzionato a rinnovare il contratto in scadenza a giugno. Con questa mossa l’Inter si libererebbe di Sanchez, almeno per qualche mese (a luglio potrebbe poi trattare la risoluzione del contratto che termina nel 2023) mettendo le mani su un vero e proprio gioiello su cui c’è da tempo il Milan.

Calciomercato Inter, non solo Kamara: partenza Sanchez regala il vice Dzeko

Inter
Dzeko e Vidal (Getty Images)

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

La partenza dell’ex United darebbe inoltre modo a Marotta e Ausilio di prendere quel vice Dzeko (si fanno tanti nomi, da Scamacca a Belotti passando per Jovic) che tanto desidera Inzaghi. Ma pure per l’OM l’operazione avrebbe dei vantaggi: non perderebbe del tutto gratis Kamara e farebbe suo un giocatore come Sanchez (quasi a zero per qualche mese) apprezzato dal suo allenatore e che in Ligue1 potrebbe ancora fare la differenza.