Calciomercato Inter, solo 14 minuti | A gennaio partenza (quasi) certa

0
51

Martin Satriano potrebbe lasciare l’Inter nella sessione di gennaio: ecco il possibile scenario e il confronto con Mulattieri ed Esposito

Calciomercato Inter
Martin Satriano (Getty Images)

Un precampionato da urlo ma i 14 minuti giocati al momento per Martin Satriano, cambiano le carte in tavola. Simone Inzaghi in estate aveva bloccato ogni discorso relativo alla cessione del 20enne uruguaiano, ma adesso il destino dell’attaccante potrebbe cambiare. Nella sessione invernale l’Inter potrebbe operare sia in entrata che in uscita, tanto dipenderà dalle richieste che arriveranno in Viale della Liberazione.

LEGGI ANCHE>>>Dumfries ed il paragone con Hakimi

Le richieste per Martin Satriano non mancano, di certo si dovrà valutare una destinazione che gli permetterebbe di giocare con continuità e regolarità. La scorsa estate Cagliari, Crotone e altre formazioni di Serie B, avevano bussato alla porta della stellina nerazzurra. Di sicuro l’Inter dovrà valutare anche la posizione di Alexis Sanchez ed intervenire, eventualmente, sul mercato.

Calciomercato Inter, ipotesi Satriano al Crotone insieme a Mulattieri

Inter-Juve, sfida per Mulattieri (Getty Images)

L’Inter tiene monitorato il rendimento anche del baby Samuele Mulattieri. Il 21 enne attaccante attualmente in prestito al Crotone, sta stupendo tutti gli addetti ai lavori in questa prima parte di stagione. 8 partite e 6 gol in Serie B, 1 partita ed 1 gol in Coppa Italia. La squadra pitagorica potrebbe tornare a bussare alla porta dei nerazzurri per portare allo Scida anche Martin Satriano.

LEGGI ANCHE >>>Inter-Juventus: Max Allegri recupera Dybala

Esposito e Males (Getty Images)

I baby bomber nerazzurri, dunque, sono al centro delle attenzioni sia di mercato che della stessa dirigenza nerazzurra. Anche Sebastiano Esposito ha avuto un iniziò scoppiettante con il Basilea: 6 partite, 4 gol e 2 assist nel campionato svizzero, 3 assist in Conference League. Il calciatore di Castellammare di Stabia, ha recuperato da poco un’infortunio. Ieri è partito dalla panchina nel match contro l’Omonia Nicosia, ma domenica dovrebbe tornare tra i titolari.