Nuovo destino per Brozovic: scambio a gennaio in Bundesliga

0
375

L’obiettivo di Marotta è quello di rinnovare il contratto di Marcelo Brozovic ma all’orizzonte può nascere uno scambio con una big europea 

Tra le priorità di casa Inter, al netto delle problematiche di natura economica, c’è sempre il rinnovo del contratto di alcuni calciatori di primo pelo. Tra i più urgenti in questo senso ci sono i big in scadenza a giugno 2022, che senza un prolungamento potrebbero così nei prossimi mesi già accordarsi con altri club per andare via a costo zero in estate.

Inter, Brozovic © Getty Images

Al netto dello spinoso caso Perisic, sulla lista di Marotta c’è prima di tutto Marcelo Brozovic. Il centrocampista croato è divenuto imprescindibile prima con Conte ed ora con Inzaghi e la dirigenza meneghina ha tutte le intenzioni di provare a trattenerlo anche per le prossime stagioni. In caso di mancato rinnovo però non può essere del tutto esclusa la remota ipotesi di una cessione anticipata a gennaio per cercare di monetizzare un minimo la sua eventuale grave perdita.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Raiola spinge per l’addio e ‘porta’ l’erede

Calciomercato Inter, Brozovic tra rinnovo ed addio anticipato: idea di scambio

Brozovic scambio con Tolisso
Brozovic © Getty Images

Nel 2015 Marcelo Brozovic è arrivato dalla Dinamo Zagabria, e da quel momento ha compiuto un enorme percorso di crescita che lo ha portato fino a diventare elemento fondamentale nei successi nerazzurri. Secondo quanto sottolineato da ‘Calciomercatoweb.it’, non va comunque esclusa l’ipotesi di una cessione a gennaio senza rinnovo.

LEGGI ANCHE >>> Inter, dall’aspetto tattico a quello economico: tutti i dubbi sull’affare Insigne

Nel caso specifico può nascere uno scambio con il Bayern Monaco campione di Germania. Anche i bavaresi hanno un centrocampista importante a scadenza: si tratta di Corentin Tolisso, anche lui distante dal rinnovo e nel mirino già della Juventus.