Calciomercato Inter, 15 milioni in cinque anni | Così Marotta batte Juve e Roma

0
2265

Grande incursione di mercato da parte dell’Inter per il mastino della Bundesliga, spiazzate Juventus e Roma

Marotta e Ausilio ©LaPresse

Il centrocampista svizzero Denis Zakaria è divenuto nelle ultime stagioni un punto fermo del Borussia Monchengladbach e dell’intero movimento calcistico tedesco, per le sue incredibili doti atletiche che ricordano un certo fuoriclasse di nome Vieira. Ad oggi la sua posizione all’interno del club pare essere minata dalla scadenza di contratto il prossimo giugno 2022 e non sembrano esserci le condizioni per discutere di un rinnovo. Sono varie le destinazioni dove il mastino potrebbe fare vela, in Italia prevalgono quelle di Juventus e Roma ma anche dell’Inter che potrebbe scavalcare le prime due grazie ad una intelligente strategia di mercato ad opera del team di esperti guidato da Marotta. L’operazione favorirebbe il rinnovamento del reparto della mediana di Inzaghi, considerata la probabile uscita di scena di Vecino e l’inaffidabilità – almeno per il momento – di Sensi.

LEGGI ANCHE >>> Licenziamento magazzinieri, l’Inter fa dietrofront: la situazione

LEGGI ANCHE >>> Champions League, designato l’arbitro di Sheriff-Inter

Calciomercato, la chiave di Marotta per Zakaria all’Inter

Calciomercato Inter
Zakaria (Getty Images)

La strategia su cui Marotta potrebbe far leva al fine di accaparrarsi le prestazioni di Zakaria la prossima estate sarebbe quella dello sfruttamento del decreto crescita, che prevede un sostanzioso risparmio economico sulla spesa lorda per l’ingaggio di un calciatore. Nel caso specifico, al centrocampista verrebbe offerto un contratto da 3 milioni di euro netti per la durata di cinque anni. Così facendo verrebbe sbaragliata la concorrenza di Juventus e Roma