Sheriff-Inter Bordin: “Scommetto che in casa cercherà di imporre il suo gioco”

0
25

Sheriff-Inter, l’allenatore della Nazionale moldava Roberto Bordin ha voluto dare il suo parere e qualche consiglio al collega dello formazione di casa

Champions League (Getty Images)

Il commissario tecnico della Nazionale moldava Roberto Bordin, ha voluto dare la sua opinione e qualche consiglio al collega della formazione di casa Yuriy Vernydub, in merito alla sfida di Champions League che si disputerà domani sera alle ore 21. Queste le sue dichiarazioni in merito: “Servirà coraggio. A San Siro, da ospiti, hanno proposto un calcio prudente, giocando in contropiede. Ma scommetto che in casa cercheranno di imporre il loro gioco, almeno durante una parte della partita”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, tutto confermato | Il Manchester United ci riprova per Brozovic

LEGGI ANCHE >>> Eriksen dice addio all’Inter: ecco la sua prossima destinazione

In questo momento, la formazione di Simone Inzaghi si trova al terzo posto nel girone con 4 punti, mentre i moldavi condividono il primo posto con il Real Madrid a 6 punti e lo Shakhtar Donetsk è ultimo con un solo punto. Per la formazione meneghina, una vittoria la porterebbe a sorpassare la formazione di casa in classifica, mentre una sconfitta rischierebbe di farla scendere in Europa League visto che si troverebbero a 5 punti dai moldavi con solo due partite da giocare, naturalmente dando per scontata la vittoria del Real Madrid contro lo Shakhtar Donetsk. L’ultima ipotesi è il pareggio, ma anche in questo caso, restando a due punti dai moldavi, per l’Inter sarebbe comunque difficile, visto che dipenderà dalle altre squadre e con una vittoria, la formazione dell’Europa dell’Est costringerebbe i nerazzurri a vincere le due rimanenti.