Champions, Inter agli ottavi se…

0
550

Un incastro di eventi permetterebbe all’Inter di strappare con certezza matematica il pass agli ottavi di finale di Champions League

Un primo ‘set point’ da poter sfruttare per acciuffare con largo anticipo la qualificazione alle fasi finali della Champions League 2021/2022 è in ballo nel prossimo impegno dell’Inter contro lo Shakhtar.

Pagelle e tabellino di Sheriff-Inter
Festeggiamenti in Sheriff-Inter ©LaPresse

Il match di andata si è chiuso con un modesto pareggio senza esclusione di colpi, con un possesso palla nettamente a favore degli ucraini mentre i nerazzurri tentavano di sfruttare a proprio vantaggio le ripartenze. Necessaria, tuttavia, è anche la vittoria del Real Madrid sullo Sheriff. Situazione sulla carta plausibile ma, secondo quanto visto nel primo scontro diretto, nient’affatto scontata. I ‘Blancos’ hanno subìto una pesante sconfitta per 1-2 nonostante i 31 tiri in porta contro i soli 4 degli avversari, decisamente più precisi ed efficaci, ed un possesso palla che ha superato il 70%. Certo è che tenteranno il riscatto ad ogni costo per blindare il primo posto come testa di serie del Gruppo D.

LEGGI ANCHE >>> Verso Milan-Inter: doppio forfait pesante per Pioli

LEGGI ANCHE >>> Questione stadio, Sala positivo: “Delibera entro il prossimo venerdì”

Inter chiamata alla vittoria contro lo Shakhtar

Inter-Real Madrid ©Getty Images

La vittoria dell’Inter sullo Sheriff, come detto, è un tassello essenziale per spianare la strada verso la qualificazione agli ottavi. In caso di pareggio o sconfitta, i nerazzurri sarebbero costretti a fare punteggio sull’ostico campo del Bernabeu proprio contro il Real per scongiurare un sorpasso in classifica a sorpresa dello Sheriff e dunque l’automatica ‘retrocessione’ in Europa League come terza classificata.