Calciomercato, irrompe Conte con un contratto migliore: niente Inter

0
207

I destini di Antonio Conte e dell’Inter potrebbero incrociarsi ancora una volta anche in sede di mercato. L’ex interista potrebbe andare su un obiettivo nerazzurro 

Antonio Conte ha da poco preso in mano la guida tecnica del Tottenham, club che ha tutta l’intenzione di portare ai massimi livelli del calcio inglese. Impresa non semplice per il tecnico attualmente campione d’Italia in carica, che a Milano in due anni ha portato lo scudetto ai tifosi dell’Inter prima del brusco divorzio della scorsa estate.

Conte ©LaPresse

Le strade dell’allenatore salentino e dell’Inter potrebbero però incrociarsi nuovamente seppur non in modo strettamente diretto. In particolare Conte potrebbe rimettere gli occhi su un calciatore che gli piaceva ai tempi del Chelsea e che avrebbe desiderato anche all’Inter.

LEGGI ANCHE >>> E’ scontento e vuole andarsene: affare in prestito a gennaio

Calciomercato Inter, Christensen pupillo di Conte: può portarlo al Tottenham

Andreas Christensen ©LaPresse

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

Per prossima stagione Conte potrebbe chiedere al Tottenham un suo fedelissimo al Chelsea, ovvero il centrale danese Andreas Christensen in scadenza a giugno 2022 con i ‘Blues’ e quindi prossimo a liberarsi a costo zero. Senza rinnovo contrattuale l’ex Gladbach sarebbe l’ideale per il sempre complesso passaggio alla difesa a tre che ha in mente l’ex allenatore nerazzurro.

LEGGI ANCHE >>>INTERLIVE | Non solo l’ingaggio: gli ostacoli per il rinnovo di Brozovic

Christensen inoltre interessa anche alla stessa Inter ma gli Spurs potrebbero spuntarla in un eventuale duello offrendo al difensore un contratto economicamente di natura migliore.