Con Ancelotti non vede mai il campo: l’Inter ci pensa per gennaio

0
411

A gennaio l’Inter potrebbe regalare ad Inzaghi un rinforzo in attacco viste le precarie condizioni fisiche di Alexis Sanchez. Occasione da Madrid

Il risentimento muscolare rimediato in Nazionale costringerà Sanchez a restare fuori per almeno quindici giorni. Una brutta tegola per Inzaghi e lo stesso cileno, da poco tornato a pieno regime. La precarietà fisica del classe ’88 mette in allarme i nerazzurri, pronti a tornare sul calciomercato a gennaio per regalare al tecnico un rinforzo in attacco.

Alexis Sanchez ©Getty Images

Il nome più caldo resta sempre quello di Giacomo Raspadori, seppur di recente l’Ad del Sassuolo Carnevali abbia ribadito che non si muoverà a stagione in corso. Dunque non si possono escludere altri nomi, ‘La Gazzetta dello Sport’ stamane rilancia quello di Luka Jovic ai margini del Real Madrid di Carlo Ancelotti. Appena 7 presenze in questa stagione, per la miseria di 95 minuti. In Spagna danno per certa la sua partenza a gennaio.

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Nandez a gennaio: ecco il grande ostacolo da superare

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Kostic stufo dell’Eintracht: il nuovo agente può portarlo all’Inter

Calciomercato Inter, Jovic in prestito fino a giugno

Luka Jovic ©LaPresse

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

Nonostante il pessimo rendimento delle ultime due stagioni, ovvero da quando si è trasferito a Madrid, il classe ’97 vanta diversi estimatori in giro per l’Europa. Uno di questi è il Ds interista Ausilio, il quale lo segue e lo apprezza fin dai tempi dell’esplosione all’Eintracht Francoforte. Grazie ai buoni uffici tra Marotta e il presidente del Real Florentino Perez, l’Inter potrebbe però avere la meglio ottenendo anche solo il prestito secco. Con la possibilità a giugno di discutere di un rinnovo dello stesso, con l’aggiunta del diritto di riscatto.