Calciomercato Inter, Marotta all’attacco | Obiettivo doppia firma

0
607

L’Inter prova a blindare due titolarissimi della squadra di Inzaghi fresca di qualificazione agli ottavi di Champions. Per uno l’accordo sembra a un passo

Il tema rinnovi resta d’attualità in casa Inter. Dopo Lautaro e Barella, Marotta e soci puntano a blindare Dimarco e soprattuto Marcelo Brozovic.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Un croato (di nuovo) sul tavolo dell’Inter: ‘occasione’ a zero

Calciomercato Inter, come Lautaro: le ultime sul rinnovo di Brozovic
Brozovic in azione ©LaPresse

Il terzino è a un passo dalla firma fino a giugno 2026 con lo stipendio che sforerà il tetto del milione di euro netto. Per il croato, invece, stamane ‘La Gazzetta dello Sport’ ribadisce che può essere decisivo in chiave firma il nuovo incontro fissato nella prossima settimana: il classe ’92 ha sul tavolo solo una proposta da 6,5 milioni di un club non top, per questo alla fine dovrebbe optare per la permanenza in nerazzurro accettando la proposta da 5,5 milioni più bonus.

LEGGI ANCHE >>> Sanchez verso il pieno recupero, presto a disposizione di Inzaghi

Calciomercato Inter, Marotta proverà a blindare anche Perisic

Ivan Perisic ©Getty Images

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo CLICCA QUI

La svolta croata potrebbe essere doppia, già perché Marotta proverà a trovare una intesa anche con Perisic, autore fin qui di una stagione eccellente. Il ‘messaggio’ di Inzaghi post Shakhtar è stato chiaro: “Bisogna far firmare pure a Ivan”. La ‘missione’ non è semplice, perché il classe ’88, in scadenza a giugno come il connazionale, punta addirittura a migliorare i suoi guadagni – ora di circa 5 milioni, l’obiettivo dell’ex Bayern è un triennale da 6 milioni – mentre la proposta dell’Inter prevede un taglio fino a quota 3 milioni netti per le prossime due stagioni. Staremo a vedere