L’Ajax custodisce un tesoro: sfida aperta con l’Inter

0
260

Focus sull’Ajax, avversaria dell’Inter agli ottavi di Champions League

Sarà l’Ajax l’avversaria dell’Inter agli ottavi di Champions. Ecco il nostro focus sulla squadra olandese di ten Hag, attualmente seconda in Eredivisie con un punto in meno della capolista, il Psv Eindhoven.

I giocatori dell’Ajax ©LaPresse

Anche quest’anno il club olandese non sta deludendo le aspettative, essendosi qualificato come testa di serie nel Gruppo C di Champions League a punteggio pieno e con un notevole bottino di reti segnate sulle spalle (20), secondo solo al Bayern Monaco (22). Positivi i risultati anche in Eredivisie, sebbene questi spesso non facciano testo a causa del livello complessivo del campionato una spanna sotto quello delle altre grandi serie europee. L’Inter parte leggermente favorita, ma guai a cali di concentrazione.

LEGGI ANCHE >>> Il mix esplosivo dell’Inter di Inzaghi

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Inzaghi lo blinda | Intanto spunta un nuovo possibile erede

Grinta e passione, il prezioso tesoro dell’Ajax

L’allenatore dell’Ajax, ten Hag ©LaPresse

L’Ajax non vanta un largo numero di fuoriclasse stellari come buona parte delle pretendenti al titolo di Campione d’Europa ma ha dalla sua parte un altro tipo di ricchezza, meno tangibile e più emozionale. Una ricchezza non quantificabile ma estremamente vicina al senso più profondo del gioco del calcio: lo spirito di squadra, il saper fronteggiare l’avversario senza timore dando il massimo di sé. Il tecnico ten Hag può comunque contare su una rosa di tutto rispetto che vede in Haller, Tadic, Neres e Gravenberch gli uomini più insidiosi. Il modulo consolidato è il 4-2-3-1.