Calciomercato, dalla Juventus all’Inter: ‘tradimento’ targato Marotta

0
1024

Dalla Juventus all’Inter: un passaggio sempre complicatissimo in sede di calciomercato che riporta ad una clamorosa suggestione per Marotta 

Juventus e Inter sono in lotta per loro stessa natura. Bianconeri e nerazzurri danno infatti vita ad una delle rivalità più accese ed avvincenti del calcio italiano, tra campo e mercato. Appare quindi sempre molto difficile e particolare vedere un calciatore passare da un lato all’altro della barricata. Intanto però dalle parti della Continassa potrebbe presentarsi un piccolo ‘problemino’ sul quale Marotta potrebbe fiondarsi.

Marotta e Zhang ©LaPresse

Paulo Dybala è vicinissimo al rinnovo del contratto in scadenza nel 2022, ma le recenti parole di Arrivabene riaprono, seppur di poco, la situazione: “Nel calcio l’attaccamento alla maglia di molti giocatori sto notando che è in forma un pochino minore rispetto all’attaccamento che hanno ai loro procuratori. Questo è il problema col quale le società devono lavorare. I rapporti sono sereni – ha evidenziato Arrivabene sui rapporti con gli agenti di Dybala e de Ligt – E’ facile, ripeto, parlare di attaccamento alla maglia: è più difficile poi mostrarlo in campo”. 

LEGGI ANCHE >>> ‘Allarme’ Inter | Assalto da 150 milioni per due titolarissimi di Inzaghi

Calciomercato Inter, Dybala vicino al rinnovo ma occhio a Marotta: la suggestione impossibile

Paulo Dybala ©LaPresse

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

Si va sempre verso la permanenza a Torino di Dybala, ma qualche voce maligna potrebbe anche ipotizzare un clamoroso addio. All’estero l’argentino può piacere a società come PSG, Barcellona, Manchester CityLiverpool o Atletico Madrid, ma non va neanche dimenticato che in Serie A risiede uno dei suoi più grandi estimatori: Beppe Marotta.

LEGGI ANCHE >>> Conte all’assalto: soldi e giocatore per anticipare l’Inter a gennaio

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato: già è finita? | Rottura e ritorno all’Inter

L’ex dirigente juventino, oggi all’Inter, potrebbe rifarci un pensierino. Difficile però soddisfare le richieste economiche di Dybala se non con un addio importante.