Ora Lukaku dà la colpa all’Inter: “No al rinnovo e sono andato via”

0
2959

Le ultime di calciomercato Inter si concentrano ancora su Romelu Lukaku partendo dalle sue clamorose dichiarazioni

Lukaku si è pentito di aver lasciato l’Inter e per questo spera di farci ritorno presto. Il bomber belga, che al Chelsea sta faticando complice l’infortunio e un rapporto con Tuchel subito incrinatosi.

Romelu Lukaku ©LaPresse

Voglio porgere le mie più grandi scuse ai tifosi dell’Inter: la maniera con cui sono andato via non è stata corretta – ha detto a ‘Sky Sport’ – Avrei dovuto parlare prima con loro e spiegare. Le cose che hanno fatto non solo per me, ma anche per tutta la mia famiglia, resteranno con me per tutta la mia vita. Spero davvero di tornare all’Inter e non alla fine della carriera, ma molto prima, per vincere di più“.

Sempre all’emittente satellitare, Lukaku dà però la ‘colpa’ del divorzio alla stessa Inter: “Quando abbiamo vinto lo scudetto ho parlato coi dirigenti chiedendo un rinnovo. Ma non hanno voluto, non c’era la possibilità e questo era un po’ difficile da accettare. Nella mia testa volevo rimanere all’Inter e poi un giorno approdare in uno dei tre top club europei, Real, Barcellona e Bayern. Prima però volevo il rinnovo così ero ancora più felice. Non è successo e allora mi sono detto che c’era solo una squadra dove mi potevo immaginare ed era il Chelsea”.

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Nandez non è (per ora) una priorità dell’Inter

Calciomercato Inter, clamoroso: Lukaku in prestito a gennaio

Calciomercato Inter, ritorno Lukaku: parla Ausilio
Romelu Lukaku ©LaPresse

Il ‘Corriere della Sera’ non esclude il ritorno di Lukaku all’Inter già a gennaio: “(…) la possibilità di un prestito fino a fine stagione non è un’ipotesi da scartare. Il Chelsea non cederebbe mai il giocatore a un’altra squadra di Premier League, Lukaku non vuole perdere l’anno. Rilette oggi, alla luce delle dichiarazioni di Lukaku, suonano non più come una battuta le parole del direttore sportivo dell’Inter, Piero Ausilio, pronunciata in un’intervista a Sky a metà dicembre. Riprenderebbe Lukaku? ‘In prestito sì’. Forse non è così impossibile”. Ovviamente il ritorno del belga, che oggi guadagna quasi 14 milioni di euro a stagione, in nerazzurro è, ad oggi, solo fantamercato.