INTERLIVE | Nandez non è (per ora) una priorità dell’Inter

0
2269

Naithan Nandez vuole lasciare il Cagliari nel quale è approdato due anni e mezzo fa. L’Inter lo ha trattato a lungo nella scorsa sessione estiva di calciomercato

Nandez non ha certo cambiato idea, vuole sempre lasciare il Cagliari. Dopo non esserci riuscito l’estate scorsa, ora il jolly uruguagio fa affidamento al calciomercato di gennaio per tagliare una volta per tutte il cordone ombelicale che lo lega al club sardo.

Nandez in azione ©LaPresse

Per Nandez si continua a parlare in ottica Inter, tuttavia stando alle informazioni raccolte da Interlive.it, al momento il 26enne (compiuti oggi) ex Boca Juniors non rappresenta una priorità dei nerazzurri che lo trattarono a lungo l’estate scorsa. E non è detto che lo diventi in caso di uscita di Vecino oppure di Stefano Sensi. A quanto pare l’obiettivo numero uno di gennaio, condizionato dall’eventuale addio di Kolarov, sarà un vice Perisic, come del resto dimostra il tentativo per Digne (ma non è l’unico nome) in uscita dall’Everton.

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Vecino, anche il Napoli in corsa: la ‘condizione’ per l’assalto

Calciomercato Inter, Sensi nell’affare Nandez: la situazione

Calciomercato Inter. Sensi in prestito a gennaio
Stefano Sensi ©LaPresse

A proposito di Sensi, da un paio di giorni si è fatta strada l’ipotesi di un suo trasloco al Cagliari proprio nell’ambito dell’affare Nandez. Ipotesi che ci sentiamo di escludere del tutto (non in generale la partenza in prestito, seppur poco probabile), perché la mezz’ala difficilmente accetterebbe di lasciare Milano nel bel mezzo della stagione per passare in una squadra a forte rischio retrocessione. Senza contare il fattore economico, ovvero il pagamento dei restanti mesi di stipendio (quasi 4 lordi quello annuale) dell’ex Sassuolo. Che, inoltre, non sembra nemmeno essere il profilo ideale per il calcio di Mazzarri.