Bologna-Inter, Mihajlovic perde un altro giocatore trovato positivo al Covid

0
25

 

Bologna-Inter, il tecnico Sinisa Mihajlovic dovrà fare a meno di un altro giocatore per la sfida con l’Inter

Bologna-Inter
Sinisa Mihajlovic (Getty Images)

In vista della sfida allo stadio Dall’Ara di Bologna alle ore 12.30 del 6 gennaio 2022 tra la formazione di casa e l’Inter e valida per la 20esima giornata del campionato italiano, il tecnico Sinisa Mihajlovic dovrà fare a meno di un altro giocatore causa Covid-19. Dopo Dominguez, Molla e Viola, si è aggiunto nella giornata odierna anche Aaron Hickey che è stato subito messo in quarantena e difficilmente potrà essere disponibile per la partita del 6 gennaio. Il tecnico Sinisa Mihajlovic per ora batte, si fa per dire, il collega nerazzurro Simone Inzaghi 4-3 per numero di giocatori bloccati dalla pandemia. In casa nerazzurra sono in quarantena Cordaz, Dzeko e Satriano.

LEGGI ANCHE >>> La Juventus vuole chiudere adesso: 35 milioni e Inter al tappeto

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Vecino, anche il Napoli in corsa: la ‘condizione’ per l’assalto

LEGGI ANCHE >>> De Vrij, rinnovo in stand-by: lo scenario tra permanenza e addio

In ogni caso il tecnico piacentino tornerà ad avere a disposizione Joaquin Correa che è tornato abile e arruolabile dopo l’infortunio, oltre ad Alexis Sanchez e Lautaro Martinez, per provare a continuare il trend positivo e cercare di sfruttare gli scontri tra le inseguitrici: Juventus-Napoli e Milan-Roma, per blindare la zona Champions e  mantenere o aumentare il vantaggio sulle avversarie.