Calciomercato Inter, dopo Sanchez in Serie A: in rotta con l’allenatore

0
717

L’attacco dell’Inter per la prossima estate è in grande fermento con la possibile cessione di Sanchez e la caccia ad un altro attaccante con caratteristiche simili 

L‘Inter ha il suo ottimo equilibrio in attacco con diverse scelte a disposizione di Simone Inzaghi. L’ultima freccia al suo arco è Alexis Sanchez, ritenuto la quarta punta, ma comunque a tratti in grado di dare un contributo sensibile alla causa. Il cileno ha patito troppo spesso diversi infortuni, riducendo enormemente le chance di impiego.

Sanchez
Alexis Sanchez ©LaPresse

I prossimi potrebbero quindi essere gli ultimi sei mesi a Milano di Sanchez, ed in caso di aggio dopo giugno, andrà cercato un altro attaccante esperto e con caratteristiche non troppo lontane. La giusta opzione low cost potrebbe arrivare in Serie A.

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Vecino, anche il Napoli in corsa: la ‘condizione’ per l’assalto

Calciomercato Inter, Mertens il futuro incerto: idea low cost per l’estate

Mertens ©LaPresse

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

In casa Napoli ci sono riflessioni sul futuro di Dries Mertens che ha il contratto in scadenza nel 2022. L’attuale ingaggio da circa 4,5 milioni di euro spaventa gli azzurri in relazione anche all’età e al ruolo che non potrà essere più centrale del miglior marcatore della storia del club. Inoltre il rapporto con Spalletti non sarebbe dei migliori dopo le recenti sostituzioni e potrebbe rappresentare un altro fattore per il futuro al netto di chiarimenti.

LEGGI ANCHE >>> Inter, scambio in Serie A: ‘asse’ con Pastorello e Raiola

In questo contesto di incertezza potrebbe inserirsi la stessa Inter, non a gennaio ma a giugno a zero come eventuale sostituto di Sanchez. Il belga potrebbe essere offerto alla società nerazzurra e sul tavolo può finire un biennale da 2 milioni di euro.