Calciomercato Inter, tentativo tra gennaio e giugno: Conte pronto allo ‘scippo’

0
412

Antonio Conte vuole rinforzare la difesa. Mette il mirino anche in casa Inter dove Raiola e Paratici potrebbero anche provare ad imbastire qualcosa. La cifra è troppo bassa 

Prima con Conte ed ora anche con Inzaghi la difesa dell’Inter ha saputo compiere un salto di qualità definitivo, soprattutto nel terzetto titolare. I tre centrali sono infatti talentuosi e perfettamente complementari per caratteristiche fisiche e tecniche. Il pilastro è Stefan de Vrij che gestisce anche l’inizio della manovra della squadra dal centro del reparto, con caratteristiche che servirebbero moltissimo anche allo stesso Conte nella sua avventura al Tottenham.

Conte
Conte © LaPresse

In particolare il tecnico salentino cerca un difensore solido e che possa ben integrarsi col suo concetto difensivo. Conte in questo senso punta a de Ligt della Juventus ma anche dal punto di vista strettamente economico tra cartellino e ingaggio è senz’altro più abbordabile de Vrij.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, l’Inter ha chiuso un “ottimo affare” | 22 milioni per l’erede

Calciomercato Inter, Conte guarda a de Vrij: Raiola e Paratici protagonisti | L’eventuale cifra

de Vrij
Stefan de Vrij © LaPresse

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

De Vrij peraltro ben conosce i meccanismi della difesa di Conte che potrebbe volerlo proprio come pilastro centrale dello schieramento a tre. Non è escluso in questo senso un tentativo ora, con Paratici e Raiola che già ne parlerebbero, anche se l’Inter non cede a gennaio.

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Nandez non è (per ora) una priorità dell’Inter

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Ginter dopo Onana: doppia insidia per l’Inter

A giugno invece le cose potrebbero anche cambiare, con gli ‘Spurs’ che potrebbero offrire però ‘solo’ 25 milioni di euro, cifra non particolarmente alta e ritenuta insufficiente.