Calciomercato, l’Inter ha chiuso un “ottimo affare” | 22 milioni per l’erede

0
1485

L’Inter ha chiuso l’affare con un investimento complessivo di circa 22 milioni di euro. Il giocatore sbarcherà alla Pinetina il prossimo luglio

Con il blitz di ieri a Milano, visite mediche annesse, l’Inter ha definitivamente chiuso l’operazione. Un’operazione da complessivi 22 milioni di euro.

Marotta e Ausilio ©LaPresse

Parliamo ovviamente di Onana, l’erede designato di Samir Handanovic. Tante fonti confermano le cifre e i dettagli contrattuali riportati da Interlive.it: per il portiere camerunense, in scadenza a giugno con l’Ajax, contratto da 3 milioni di euro netti (circa 4,5 lordi sfruttando il Decreto Crescita) per i prossimi cinque anni.

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Ginter dopo Onana: doppia insidia per l’Inter

Onana ©LaPresse

“L’Inter ha fatto un ottimo affare – ha detto a ‘Sky Sport’ l’ex portiere nerazzurro Ivano Bordon prima di esaltare le qualità di Onana – ho visto tanti filmati e penso di poter dire che è molto esplosivo e reattivo. Oltre a questo è bravo anche con i piedi. In definitiva penso sia un ottimo acquisto, al di là dell’aspetto economico, visto che è stato preso a zero”.

Calciomercato, il ‘piano’ dell’Inter: Onana con Handanovic da ‘chioccia’

Samir Handanovic ©LaPresse

L’arrivo di Onana non mette alla porta Handanovic. L’Inter vuole infatti tenersi lo sloveno per consentire al camerunense di avere il tempo per adattarsi e calarsi nella nuova realtà. Allo sloveno, capitano dal febbraio 2019, Marotta e Ausilio hanno proposto il rinnovo per un’altra stagione a 2 milioni di euro netti e un ruolo da ‘chioccia’ dello stesso 25enne, con la possibilità tuttavia di giocarsi almeno inizialmente il posto da titolare. Vedremo quale sarà la decisione di Handanovic.