Addio Juventus, l’erede dai rivali: colpo da ko per l’Inter

0
945

Ancora la Juventus sulla strada dell’Inter. I bianconeri potrebbero inserirsi di forza su un obiettivo dei nerazzurri in vista della prossima stagione 

L’Inter ha trovato enorme solidità nel terzetto titolare composto da Skriniar, de Vrij e Bastoni, e di recente in Coppa Italia ha anche salutato il ritorno al gol di Andrea Ranocchia, autore di una rete tanto bella quanto decisiva contro l’Empoli per portare la sfida ai supplementari. Anche la gara contro i toscani però ha evidenziato le lacune delle seconde linee in fase difensiva, sottolineando uno scarto di rendimento tra il terzetto titolare e le alternative.

Inzaghi ©LaPresse

In vista della prossima stagione l’Inter va quindi a caccia di nuovi centrali, considerando anche le situazioni contrattuali dello stesso Ranocchia e di D’Ambrosio. Diversi i difensori già accostati al club meneghino: da Luiz Felipe a Ginter come soluzioni low cost passando per Bremer del Torino, autore di un’altra stagione da incorniciare e uomo in grado anche di inserirsi da titolare sin da subito nello scacchiere di Inzaghi.

Calciomercato Inter, Bremer nel mirino della Juve per il dopo de Ligt: la situazione

Gleison Bremer © LaPresse

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI 

Bremer è quindi tra gli obiettivi principali in vista della prossima stagione, per potenziare la difesa ed allungare anche le rotazioni in ottica futura mantenendo uno standard molto alto. Il prezzo è fissato da Cairo sui 30 milioni di euro, nonostante il contratto in scadenza a giugno 2023 che per ora non vede rinnovo all’orizzonte.

Il talento del brasiliano non è però passato inosservato e piace molto anche al Milan, così come alla Juventus. Con una possibile cessione di de ligt che risulta molto probabile la società bianconera potrebbe provare l’assalto a Bremer. Il club di Agnelli vanta eccellenti rapporti con il Torino, come testimoniato dai recenti prestiti di Mandragora e Pjaca che potrebbero finire nell’affare.