Dumfries, finalmente la svolta: tre gol e un assist nelle ultime sette presenze

0
104

Inter, Dumfries come Hakimi, dopo un inizio titubante sta dimostrando tutto il suo valore con gol e assist

Dumfries esulta contro la Roma ©LaPresse

L’esterno destro dell’Inter Denzel Dumfries sta seguendo lo stesso percorso che fece il suo predecessore Achraf Hakimi. Dopo un inizio titubante e poco positivo, per l’ex Inter il punto più basso fu l’assist per Benzema nella sfida giocata in Spagna contro il Real Madrid, per l’olandese il fallo da rigore in Inter-Juventus, adesso la situazione si è completamente ribaltata. L’ex Psv Eindhoven nelle ultime sette partite è stato protagonista di ben 4 reti, ne ha segnate tre e ha regalato l’assist per Edin Dzeko per la rete della vittoria sul Venezia. Un netto miglioramento rispetto alle prime 12 gare disputate e che sta cominciando a far cambiare idea sulle sue doti anche ai più scettici dei tifosi nerazzurri. In ogni caso, c’è da far notare che nella gara con la squadra veneta  la corsia di destra ha funzionato benissimo, visto che nel primo tempo il pareggio è arrivato da un cross molto simile di Darmian che colpito al volo da Lautaro e deviato da Lezzerini è stato poi spedito in fondo al sacco da Barella.