Inter perde quota per Raspadori, sopravvento Juventus in caso di cessione

0
420

I nerazzurri hanno mollato la presa sul giovane fantasista del Sassuolo, la Juventus avrebbe la strada spianata in un caso specifico

Il duo Scamacca e Raspadori del Sassuolo ha fatto gola all’Inter per diversi mesi, anche quando l’amministratore delegato Carnevali ha sbarrato tutte le porte per una cessione nella sessione invernale di calciomercato.

Dybala ©LaPresse

Adesso quel duo sembra essersi un po’ spezzato in quelli che sono i piani futuri del ‘Biscione’: resta il solo Scamacca, Raspadori perde vertiginosamente quota nella lunga lista degli obiettivi estivi. Probabilmente perché a parità di caratteristiche i nerazzurri preferirebbero investire sul gioiello argentino Dybala, di cui si sta tanto parlando negli ultimi giorni e che sembrerebbe allontanarsi sempre più dalla sua amata ‘Vecchia Signora’. Ed è proprio nel caso di una clamorosa cessione di Dybala all’Inter che la Juventus ne approfitterebbe per acquisire a sua volta le prestazioni sportive di Raspadori, piacente ad Allegri per numeri e prestazioni.

Calciomercato, Raspadori alla Juventus se parte Dybala

Raspadori in azione ©LaPresse

Il costo della trattativa potrebbe pesare per 35 milioni di euro sulle casse bianconere ma verrebbe tamponato dall’esigua pretesa in termini di ingaggio, restando in linea con quelle che sono state a tempo debito le richieste del suo ex compagno di squadra – e perché no, probabilmente anche futuro – Locatelli.