Inter, ieri cena ad Appiano: quest’oggi sarà in tribuna

0
84

Presente un ospite speciale quest’oggi in tribuna al ‘Meazza’ per assistere all’affascinante derby contro il Milan

Riparte il campionato e torna finalmente la Serie A dopo all’in circa queste due settimane di sosta. Ad infiammare questa 23esima giornata ci penserà indubbiamente il derby di Milano fra Inter e Milan, in programma questo pomeriggio alle ore 18 allo stadio ‘Meazza’.

Inter, ieri cena ad Appiano: quest'oggi sarà in tribuna
Stadio ‘Giuseppe Meazza’ ©LaPresse

Poco meno di sei ore al fischio d’inizio del derby fra Inter e Milan. Le due squadre si giocano una bella posta in palio e daranno sicuramente battaglia, viste le loro attuali posizioni in classifica. I nerazzurri si trovano al comando della classifica con quattro punti di vantaggio, rispettivamente su Napoli e Milan (e con una partita ancora da recuperare contro il Bologna). Gli attuali campioni d’Italia hanno soltanto un obiettivo in mente: vincere per poter allungare. Ad assistere al derby ci sarà chiaramente tutta la dirigenza interista, affiancata da un ospite speciale che non può affatto mancare. Secondo quanto riportato da ‘La Repubblica’, questa sera, il presidente dell’Inter Steven Zhang raggiungerà direttamente lo stadio ‘Meazza’. Il numero uno del club, ha deciso che è il momento di restare vicino alla squadra e dar man forte anche dalla tribuna a Simone Inzaghi e i suoi.

Inter, Zhang presente a San Siro questa sera e con alcune pratiche ancora da sbrigare

Inter, Zhang presente a San Siro questa sera e con alcune pratiche ancora da sbrigare
Steven Zhang ©LaPresse

Non mancherà indubbiamente il numero uno del club Steven Zhang. L’attuale presidente dell’Inter è convinto che i migliori successi passino anche e soprattutto fuori dal campo e proprio per questo motivo, conta di risolvere il prima possibile alcune pratiche. L’obiettivo della dirigenza è quello di confermare la solida base che si è venuta a creare negli ultimi anni. Stando a ciò, il patron nerazzurro, prima di fare ritorno in Cina, conta necessariamente di prolungare il contratto a tutta la dirigenza interista e non solo. Prima di passare ai rinnovi di Ausilio & company, l’attuale proprietario cinese confida di chiudere quanto prima possibile tutte le pratiche del rinnovo di Brozovic e che lo vedrebbe legato agli attuali campioni d’Italia fino al 2026, con una base di 6-6,5 milioni netti a stagione.