Calciomercato Inter, assalto bianconero a Dzeko | Mega offerta

0
521

Edin Dzeko nel mirino di un club militante in Premier League per la prossima stagione

Guai in arrivo per l’Inter di Simone Inzaghi. Questa volta, ad essere finito nel mirino di un altro club è proprio Edin Dzeko. Il centravanti degli attuali campioni d’Italia ha posto su di se l’attenzione di diversi club, uno in particolare della Premier League.

Inter, blitz dall'Inghilterra per Dzeko | I possibili scenari
Edin Dzeko ©LaPresse

Sirene inglesi in arrivo per Edin Dzeko. L’attuale centravanti e capocannoniere dell’Inter sta sorprendendo tutti con i suoi numeri da non poco conto. 13 le reti segnate sin qui in stagione tra campionato e coppe con gli attuali campioni d’Italia, ma la cosa ancor più sorprendente è il fatto che la squadra di Simone Inzaghi, con lui, diverta e faccia divertire. Missione portata a termine sin qui, visto anche l’arduo compito di sostituire Romelu Lukaku (trasferitosi al Chelsea la scorsa estate). Il centravanti bosniaco ha un contratto che lo vede legato ai nerazzurri sino a giugno 2023, ma nonostante questo, a far gola al giocatore possono esserci diversi club.

Calciomercato Inter, il Newcastle pensa a Dzeko per la prossima stagione

Calciomercato Inter, il Newcastle pensa a Dzeko per la prossima stagione
Edin Dzeko ©LaPresse

Sta faticando e non poco sin qui il Newcastle di Eddie Howe, ma vista anche l’acquisizione dei titoli da parte della nuova proprietà, gli inglesi sono già al lavoro per poter rendere la squadra ancor più competitiva. L’attuale club di Premier League per far si che le cose cambino, è a caccia di giocatori con esperienza e con un passato illustre. Piace e non poco Edin Dzeko dell’Inter, il quale potrebbe finire a tutti gli effetti nel mirino del club. Per convincere il giocatore e portarlo via con se, l’offerta che potrebbe arrivare nel caso ai nerazzurri potrebbe aggirarsi intorno ai 9-10 milioni annuali. Tentazione alla quale il centravanti bosniaco deve far conto, ma non troppo e visti i suoi attuali risultati ottenuti con la “Beneamata’ potrebbe anche pensare bene di restare a Milano per il futuro.