Farris: “Rammarico per la mancata vittoria”. Poi esalta Dumfries e Lautaro

0
89

Le parole di Farris, il vice di Inzaghi stasera squalificato, dopo la sfida col Napoli terminata in parità

“ll secondo tempo la dice lunga sul valore della nostra squadra”. Così Farris, tra soddisfazione e amarezza, dopo il pareggio col Napoli. “La ripresa è stata di grande impatto mentale – ha aggiunto a ‘Dazn’ il vice di Inzaghi, oggi squalificato – Alla fine c’è un po’ di rammarico per la mancata vittoria, siamo stati bravi a spegnere il loro entusiasmo e quasi si poteva vincerla. Ma il punto va bene”.

Farris a Dazn ©LaPresse

Uno dei migliori in campo è stato Dumfries: “All’inizio è stato subito etichettato come giocatore in difficoltà, come succede qui in Italia con quelli che arrivano dall’estero. Invece ogni giorni ha voluto imparare e ora la sua forza è riconosciuta da tutti”.

A due volti la prova invece di Lautaro: “Ha grande talento sicuramente il tempo è dalla sua parte. Riuscirà ad affinare la conoscenza con Dzeko, che è un regista offensivo. Lautaro lavora sempre al massimo e sente molto la maglia, in campo è uno dei nostri capitani”, ha concluso Farris.