Champions League, designato l’arbitro per Inter-Liverpool

0
92

L’UEFA ha diramato le designazioni arbitrali per le partite degli ottavi di Champions League, Inter-Liverpool affidata all’esperto polacco

È grande attesa per il match di dopodomani sera, mercoledì 16 febbraio alle ore 21 presso lo stadio ‘San Siro’ di Milano, tra Inter e Liverpool valevole per gli ottavi di finale della massima competizione europea per club.

Szymon Marciniak ©LaPresse

Per l’occasione, l’UEFA ha diramato le designazioni arbitrali affidando la direzione dei nerazzurri al fischietto polacco Szymon Marciniak. Egli sarà coadiuvato dagli assistenti Pawel Sokolnicki e Tomasz Listkiewicz, mentre il quarto uomo sarà Pawel Raczkowski. In sala VAR Tomasz Kwiatkowski e Bartosz Frankowski.

Marciniak: quattro precedenti coi nerazzurri, cinque fronte Liverpool

Szymon Marciniak ©LaPresse

Il primo impegno mai arbitrato dal fischietto polacco in cui abbia figurato l’Inter risale alla sconfitta per 3-1 fuori casa nel marzo 2015 contro il Wolfsburg, valevole per gli ottavi di Europa League. Successivamente, gli annali riportano Inter-Barcellona dei gironi di Champions del 6 novembre 2018 terminata 1-1 e Slavia Praga-Inter dei giorni di Champions del 27 novembre 2019 terminata 1-3. Stando a quanto riportato dallo stesso sito ufficiale del club nerazzurro, “l’ultimo precedente di Marciniak con l’Inter risale al successo per 5-0 contro lo Shakhtar Donetsk nella semifinale di Europa League del 17 agosto 2020”.

Discorso più articolato fronte Liverpool, a cui Marciniak ha avuto il piacere di arbitrare in cinque occasioni diverse. Queste in ordine cronologico: Liverpool-Besiktas (1-0) il 19 febbraio 2015 in Europa League; Liverpool-Spartak Mosca (7-0) il 6 dicembre 2017, PSG-Liverpool (2-1) il 28 novembre 2018, Atletico Madrid-Liverpool (1-0) il 18 febbraio 2020 ed infine Liverpool-Milan (3-2) il 15 settembre 2021 tutte valevoli per la Champions League.