Calciomercato Inter, rivelazione ‘bomba’: “Lautaro vicinissimo”

0
293

Giunge un particolare retroscena in merito ad una trattativa che avrebbe potuto portare Lautaro Martinez da tutt’altra parte

Clamorose indiscrezioni direttamente dalla Spagna, a seguito di una trattativa che avrebbe potuto portare Lautaro Martinez in tutt’altro posto. Da lì, il destino ha voluto che l’argentino atterrasse a Milano, ma non è ancora detta l’ultima parola per il futuro.

Calciomercato Inter, rivelazione 'bomba': "Lautaro vicinissimo"
Lautaro Martinez ©LaPresse

Legatosi all’Inter nell’ormai lontana estate del 2018, l’impatto di Lautaro Martinez coi nerazzurri non è stato decisamente entusiasmante, vista anche e soprattutto l’ardua concorrenza con Mauro Icardi. C’è voluto però un anno abbondante per vedere il ‘Toro’ al centro del progetto portato avanti dalla ‘Beneamata’ e l’ex Racing Club è da lì diventato uno dei punti fermi di questa squadra. Ora però giunge un particolare retroscena, nel quale ci sarebbe stata in passato più di una semplice trattativa tra Lautaro Martinez e il Barcellona. A lanciare la bomba è stato direttamente Ramon Planes (ex direttore sportivo dei ‘blaugrana’ fino allo scorso anno) il quale, intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport’ ha affermato: “Tutto è iniziato prima del Covid. E’ stato davvero vicinissimo a noi, poi qualcosa è cambiato in termini economici e con questa pandemia tutto è andato storto”.

Inter, che succede a Lautaro? Il ritorno al gol tarda (e non poco) ad arrivare

Inter, che succede a Lautaro? Il ritorno al gol tarda (e non poco) ad arrivare
Lautaro Martinez ©LaPresse

Il difficile periodo che Lautaro Martinez sta affrontando è sotto gli occhi di tutti. L’appuntamento al gol in campionato manca da ben 12 partite e l’ultima rete siglata risale allo scorso gennaio nella finale di Supercoppa Italiana contro la Juventus (messa a segno su rigore tra l’altro). L’Inter sta faticando e ora perciò, i nerazzurri hanno bisogno a maggior ragione delle reti del suo centravanti. Simone Inzaghi ci punta molto ed è il primo ad augurarsi che il ‘Toro’ possa tornare a gonfiare la rete il prima possibile, anche e soprattutto in virtù dei prossimi match di Coppa Italia e Champions League.