Difesa da rinforzare: colpo a zero o Zanetti ‘porta’ l’argentino

0
358

Al reparto arretrato dell’Inter urgono dei rinforzi, al di là del sostituto dell’eventuale partente de Vrij. Nuova-vecchia idea a zero e non solo

In vista del prossimo calciomercato estivo l’Inter valuta in maniera concreta il rafforzamento del reparto arretrato. Al di là dell’eventuale sostituto di de Vrij, col nome di Bremer sempre in cima ai desideri, servono anche delle alternative valide (Ranocchia e D’Ambrosio sono in scadenza oltreché avanti con l’età) agli altri due titolari, in particolare a Milan Skriniar il cui rinnovo verrà trattato a breve.

Calciomercato Inter, de Vrij può finire al Barcellona: i dettagli
De Vrij atterra Osimhen in Napoli-Inter ©LaPresse

A tal proposito stamane ‘La Gazzetta dello Sport’ rilancia una vecchia fiamma della dirigenza interista, vale a dire Andreas Christensen ancora in scadenza di contratto con il Chelsea. La ‘rosea’ parla addirittura di ‘sogno’ Christensen, sottolineando al contempo le difficoltà per arrivare al 25enne. Difficoltà economiche, poiché il suo attuale stipendio è di circa 5 milioni di euro netti (e ne vorrà senz’altro di più per firmare da svincolato); difficoltà dovute alla concorrenza, ad oggi rappresentata soprattutto dal Barcellona. Non è impossibile nemmeno un rinnovo col Chelsea, nel quale è comunque un mezzo titolare.

Andreas Christensen in Euro2020 con la Nazionale danese ©LaPresse

In alternativa ci sarebbe poi il nome di un giovane argentino ‘sponsorizzato’ da Javier Zanetti, vale a dire Marcos Senesi.

Calciomercato Inter, Zanetti può ‘favorire’ l’affare Senesi: i dettagli

Senesi in azione con la maglia del Feyenoord ©LaPresse

Il Vicepresidente dell’Inter ha ovviamente un forte ‘ascendente’ sui suoi connazionali, per questo il club di viale della Liberazione potrebbe avere una sorta di corsia preferenziale rispetto alle altre pretendenti al classe ’97 in possesso di passaporto italiano e da tempo nel mirino già di altre società italiane, vedi Milan, Napoli e Roma. Per lui il Feyenoord potrebbe volere una ventina di milioni di euro.