INTERLIVE | Ritorno Lukaku all’Inter: ecco qual è la situazione

0
330

Torna alla ribalta la clamorosa possibilità di un ritorno di Lukaku all’Inter. Ecco come stanno le cose

Lukaku chiama l’Inter. Romelu è infelice e adesso bussa alla porta di Zhang“. ‘La Gazzetta dello Sport’ rilancia in prima pagina scrivendo a chiare lettere che il belga vuole far ritorno in nerazzurro. “Non si è mai ambientato al Chelsea – aggiunge la rosea – Il rapporto con Tuchel è ai minimi termini. E così lancia messaggi ai ‘suoi’ nerazzurri…”.

Romelu Lukaku © LaPresse

La notizia de ‘La Gazzetta dello Sport’ non trova comunque dei riscontri. Secondo quanto raccolto da Interlive.it, si tratta più che altro di una storia di copertina (che prende forza sempre dalla sua intervista di fine dicembre), una non notizia dato che ad oggi non ci sono i presupposti per una reunion tra il centravanti di Anversa e l’Inter. Autore di appena 10 gol, di cui 5 solo in Premier, Lukaku viene dato in ogni caso assolutamente concentrato sulla sua esperienza al Chelsea, atteso domenica dalla finale di EFL Cup contro il Liverpool, e non sul suo futuro che, a meno di clamorose sorprese, non sarà a tinte nerazzurre.

Ritorno Lukaku all’Inter: oggi è uno scenario da fantamercato

Romelu Lukaku ©LaPresse

La ‘rosea’ ha scritto che, pur di rivestire la maglia dell’Inter, sarebbe disposto a tagliarsi lo stipendio che, ricordiamo, è di circa 14 milioni di euro (il tetto massimo del club targato Suning è fissato sui 6-7 milioni). Questo è uno dei tanti scenari a dir poco irrealistici, l’altro poi riguarda l’acquisizione del cartellino: il Chelsea, che lo ha pagato 115 milioni di euro solo l’estate scorsa, lo restituirebbe indietro con la formula del prestito? Parliamo, eventualmente, di una ‘follia’ da parte degli inglesi, che peraltro non consentirebbe al club di viale della Liberazione di usufruire del Decreto Crescita.

In ultimo, l’Inter è intenzionata a guardare avanti, al futuro e non al passato. Per l’attacco, nello specifico per il dopo Dzeko ha già scelto di puntare su Gianluca Scamacca. Un grande colpo in attacco, un profilo straniero, Marotta e soci lo proverebbero a fare solo in caso di cessione di Lautaro Martinez.