Genoa-Inter, le probabili della 27esima: dubbio in attacco per Inzaghi

0
85

Le probabili formazioni che i due tecnici di Genoa e Inter manderanno in campo per la 27esima di Serie A

Duole ancora la sconfitta in casa Inter. Batosta nella quale i nerazzurri hanno visto prevalere i rivali del Sassuolo nella scorsa gara casalinga, terminata per 0-2 in favore degli emiliani. Arrivati a questo punto, gli attuali campioni d’Italia mettono soltanto nel mirino la sfida di questa sera, che si disputerà al ‘Ferraris’ contro il Genoa.

Genoa-Inter, le probabili della 27esima: dubbio in attacco per Inzaghi
Hakan Calhanoglu e Stefano Sturaro ©LaPresse

Più di qualche semplice dubbio per i due allenatori. Simone Inzaghi che al momento sembra intenzionato a confermare al 90% gli undici titolari visti nelle precedenti. In porta fiducia ancora al capitano Samir Handanovic. Difesa che resta confermata col terzetto Bastoni, de Vrij, Skriniar. A destra Dumfries resta comunque in vantaggio su Darmian, mentre a sinistra resta intoccabile Perisic, così come i tre interni di centrocampo: Barella, Brozovic e Calhanoglu. Il dubbio riguarda l’attacco, con Dzeko che ad ora resta l’unico certo del posto e con Sanchez al momento in vantaggio su Lautaro. Cambi in vista invece per il tecnico Alexander Blessin. Genoa che dovrebbe scendere in campo schierata con la difesa a quattro che vede inizialmente Hefti, Vasquez, Maksimovic e Calafiori (al momento in vantaggio su Cambiaso). A fare le veci della difesa, ci sarà alle loro spalle l’estremo difensore Sirigu. Cambia il centrocampo, con Rovella e Sturaro in mediana. Destro agirà come unica punta e con Ekuban, Amiri e Yeboah alle sue spalle.

PROBABILI FORMAZIONI GENOA-INTER

GENOA (4-2-3-1): Sirigu; Hefti, Maksimovic, Ostigard, Vasquez; Sturaro, Badelj; Ekuban, Amiri, Gudmundsson; Destro. All.: Blessin.

GENOA (4-2-3-1): Sirigu; Hefti, Vasquez, Maksimovic, Calafiori; Rovella, Sturaro; Ekuban, Amiri, Yeboah; Destro. Allenatore: A. Blessin.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, A. Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Sanchez. All.: S. Inzaghi.

ARBITRO: Chiffi di Padova