30 milioni e va al Milan: era stato proposto all’Inter

0
267

Colpo in difesa per l’estate: un obiettivo che non riguarda solamente l’Inter che almeno un big lo dovrebbe inserire in rosa, ma anche il Milan che potrebbe prendere una vecchia ‘conoscenza’ del mercato nerazzurro 

Milan e Inter, insieme al Napoli, non lottano solamente per lo scudetto, ma vivono in totale antitesi anche per ciò che concerne il calciomercato. Spesso infatti i destini delle due compagini meneghine sono accomunati dentro e fuori dal campo tra obiettivi comuni, cambi di maglia da una parte all’altra come quello di Calhanoglu e tanto altro.

Maldini © LaPresse

Ciò che è certo è che sia l’Inter che il Milan per la prossima estate sono a caccia di un nuovo centrale di difesa giovane ma già affermato, di alto profilo sia per il presente che per il futuro. In particolare i nerazzurri hanno nel mirino Gleison Bremer, che era stato accostato anche ai rossoneri, e che intanto ha rinnovato col Torino dando maggior potere di vendita a Cairo.

Calciomercato Inter, Botman suggestione passata: ora è pronto per il Milan

botman © LaPresse 

Prima di Bremer, la scorsa estate, Sven Botman, possente centrale olandese del Lille, fu proposto anche all’Inter oltre che alla Juventus, coi nerazzurri coperti però nel ruolo da Bastoni e Dimarco e comunque non propensi a un investimento di tale portata in difesa in quel determinato momento storico.

L’olandese col tempo si è consolidato ulteriormente con la maglia del club transalpino facendo lievitare anche la propria quotazione e finendo di prepotenza nel mirino del Milan. I rossoneri infatti, che lo hanno trattato già a gennaio, punteranno su di lui, col suo futuro che probabilmente sarà proprio da Maldini e soci. Per Botman il Milan ha già una intesa di massima, per circa 30 milioni di euro.