Non ne hanno più bisogno, va via a zero: proposta per l’Inter

0
266

I rinnovi stanno catalizzando l’attenzione di diversi top club in giro per l’Europa. Non solo l’Inter quindi ma anche altre squadre che potrebbero perdere calciatori importanti 

Il capitolo scadenze 2022 è un tasto dolente non solo per l’Inter, che dopo Brozovic proverà anche a chiudere per Perisic, ma anche per tanti altri top club in giro per l’Europa. Ne sa qualcosa il Barcellona che senza un ribaltone si ritroverà a perdere un calciatore molto importante come Ousmane Dembele, recentemente reintegrato a pieno regime da Xavi e complessivamente costato oltre 100 milioni di euro qualche anno fa. Cifre spaventose tra parte fissa e bonus che il Barça naturalmente non recupererà.

Giuseppe Marotta © LaPresse

Una vera beffa, così come beffardo potrebbe essere il destino di un altro tassello importante del Barcellona, col contratto in scadenza 2022 e che qualche mese fa oltre alla Juventus fu anche accostato alla stessa Inter. Si tratta del jolly Sergi Roberto, centrocampista capace di giocare sia in mediana che da terzino destro con grandi capacità tecniche e intelligenza tattica.

Calciomercato Inter, Sergi Roberto potrebbe non rinnovare: al Barcellona non è più fondamentale

Sergi Roberto ©LaPresse

Sergi Roberto, a causa anche di qualche infortunio di troppo, non risulta però essere più fondamentale come prima nel progetto del Barça che intanto rischia davvero di perderlo a zero. Dalla Spagna da tempo filtra pessimismo sul suo complicatissimo rinnovo, vista la volontà di non ridimensionare l’ingaggio come invece vorrebbe il club.

Xavi prova a convincerlo, come accaduto per altri veterani come Pique e Alba, ma intanto la squadra anche senza di lui ha trovato una squadra molto convincente ed ora è certamente più sacrificabile. In questo contesto, nel caso in cui non dovesse firmare, ecco che Sergi Roberto potrebbe anche essere offerto all’Inter, alla quale un jolly a zero con la sua esperienza internazionale, e le sue capacità in campo potrebbe anche far comodo.