Calciomercato Inter, ora il ritorno è UFFICIALE | I dettagli

0
414

Ufficiale la cessione da parte dell’Inter. Il giocatore farà nuovamente ritorno nella sua ex squadra

‘Work in progress’ in casa Inter. Nonostante sia esclusivamente tempo di Serie A e coppe varie, i nerazzurri si guardano attorno e monitorano più di qualche semplice situazione, in quanto sono proprio gli stessi attuali campioni d’Italia a non volersi fermare e bensì lavorare anche in ottica calciomercato.

Calciomercato Inter, ora il ritorno è UFFICIALE | I dettagli
Beppe Marotta e Steven Zhang ©LaPresse

Due i colpi in entrata portati a termine nella scorsa finestra di mercato. Parliamo senz’alcun ombra di dubbio di Felipe Caicedo e Robin Gosens in primis. Ma, la dirigenza interista è stata in grado di distinguersi agendo con trattative importanti anche in uscita. Pensiamo per esempio al centrocampista Stefano Sensi e al centravanti Martìn Satriano (rispettivamente ceduti uno alla Sampdoria e l’altro al Brest). Ma non finisce qui, in quanto, ad essere finito fuori dai piani della società (almeno per il momento) c’è anche un altro giocatore, il quale ad ora non è ancora riuscito a raccogliere alcuna presenza con indosso la maglia degli attuali campioni d’Italia. Non a caso, è stato proprio lo scarso minutaggio a non permettergli di mostrare una volta per tutte le sue potenzialità.

Calciomercato Inter, ufficiale il passaggio di Brazao al Cruzeiro

Calciomercato Inter, ufficiale il passaggio di Brazao al Cruzeiro
Gabriel Brazao

Dopo non aver disputato neanche una gara effettiva con la squadra guidata da mister Simone Inzaghi, ad aver fatto ritorno nella sua ex squadra è stato proprio Gabriel Brazao. Il portiere ex Parma farà nuovamente ritorno nel Cruzeiro (squadra che l’ha forgiato calcisticamente parlando). Non è un caso infatti che l’estremo difensore brasiliano si stava già allenando da tempo coi suoi nuovi compagni di squadra e che per varie vicissitudini burocratiche, il suo passaggio è stato reso noto soltanto nella giornata di ieri. Proprio a proposito di questo, il classe 2000 farà nuovamente meta nel suo vecchio -e ormai attuale- club, dove resterà lì in prestito sino al prossimo 30 giugno 2023 su richiesta dell’Inter.