Ad Anfield è grande Inter: Lautaro si sblocca ma non basta, ai quarti va il Liverpool

0
282

Cronaca, tabellino, top e flop della supersfida Liverpool-Inter andata in scena ad Anfield e valevole per il ritorno degli ottavi di Champions

L’Inter sfiora l’impresa ad ‘Anfield’, vince 1-0 ma non basta considerato il ko per 0-2 dell’andata: ai quarti di Champions ci va il Liverpool.

Liverpool-Inter 0-1 ©LaPresse

I nerazzurri giocano una grandissima partita, ma come all’andata sono poco incisivi davanti. Solo una super giocata di Lautaro, a mezz’ora dal termine, rompe il digiuno (anche quello personale dell’argentino, a secco in Europa da oltre un anno) riaprendo il discorso qualificazione. L’espulsione di Sanchez, per eccesso di generosità del cileno fino a quel momento migliore in campo, spegne però subito i sogni di gloria della squadra di Inzaghi che chiude nella propria metà campo non riuscendo più a impensierire la formazione di Klopp. L’Inter esce a testa alta con molti rimpianti. A questi livelli i dettagli fanno la differenza… Ora testa al campionato, ci sono Coppa Italia e soprattutto lo Scudetto in ballo. In pratica una stagione intera, che sarebbe eccellente, perfetta con la seconda stella considerate le premesse iniziali.

Pagelle e tabellino Liverpool-Inter

TOP

Lautaro – Il timbro del campione, finalmente, anche in Europa. La mira è tornata quella di un tempo, stasera non è bastato ma per la volata scudetto potrebbe essere determinante.

Perisic – Alexander-Arnold lo limita per un po’, poi sfodera tutto il suo repertorio correndo fino all’ultimo secondo avanti e indietro.

Vidal – Croce e delizia, ma per personalità e sacrificio va per forza premiato. Trascinatore.

Sanchez – Lo mettiamo tra i top nonostante l’espulsione. Il migliore in campo in assoluto fino a quell’eccesso di generosità. Ingenuo sì, ma anche sfortunato.

Skriniar – Un muro anche quando Inzaghi lo sposta al centro con l’uscita di de Vrij.

Bastoni – Limita per lungo tempo Salah, prova ai limiti della perfezione.

FLOP

Dumfries – Impacciato e senza coraggio, insomma una pessima prestazione.

TABELLINO

LIVERPOOL-INTER 0-1
62′ Lautaro Martinez

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Jones (65′ Keita), Fabinho, Thiago Alcantara (65′ Henderson); Salah, D. Jota (83′ Luis Diaz), Mane. All. Klopp

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij (46′ D’Ambrosio), Bastoni; Dumfries (74′ Darmian), Vidal, Brozovic (74′ Gagliardini), Calhanoglu (83′ Vecino), Perisic; Lautaro Martinez (74′ Correa), Sanchez. All. Inzaghi

ARBITRO: Lahoz (SPA)
VAR: Munuera
AMMONITI: Diogo Jota, Vidal, Sanchez, Robertson, Mane, Bastoni, Gagliardini
ESPULSI: Sanchez, Farris
NOTE: 5′ recupero pt; 5′ st

TERZA Maglia INTER personalizzabile 2021/2022

Prezzo Di Listino:
29,00 €
Nuova Da:
29,00 € In Stock
acquista ora