Il tifoso dell’Inter sbarca a Milano: ma firma col Milan

0
354

Il talento ‘Made in Italy’ nel mirino del Milan. Può dire definitivamente addio a giugno per poter approdare alla corte rossonera

Seppur ci sia ancora una lunga stagione da terminare, i nerazzurri si guardano intorno e monitorano più di qualche semplice opportunità, anche e soprattutto in ottica calciomercato. Ed è proprio a proposito di questo che questa volta l’Inter potrebbe essere stata beffata.

Il tifoso dell'Inter sbarca a Milano: ma firma col Milan
Simone Inzaghi ©LaPresse

Il buon lavoro svolto dall’Inter negli ultimi anni è sotto gli occhi di tutti. Non a caso, i nerazzurri si sono resi protagonisti di uno scudetto vinto e di una Supercoppa Italiana conquistata proprio recentemente. Ma, anche in ambito dirigenziale, Marotta & co non si sono dimostrati da meno. Restando in ottica calciomercato infatti, sono due i colpi in entrata da segnalare e che sono stati messi a segno durante la scorsa finestra di mercato invernale. Parliamo di Felipe Caicedo e di Robin Gosens. Nonostante questo, uno dei maggiori punti di forza della dirigenza interista, resta indubbiamente quello di essere riusciti a portare a termine numerose trattative a parametro zero (vedasi quella di Onana). Ora però, gli attuali campioni d’Italia pensano anche al da farsi in vista della prossima stagione e una notizia che non aiuta, è quella che vede Domenico Berardi vicino al Milan.

Calciomercato Inter, il Milan pensa a Berardi: lo vuole Maldini

Calciomercato Inter, il Milan pensa a Berardi: lo vuole Maldini
Domenico Berardi ©LaPresse

Pur non avendo mai nascosto di essere un tifoso dell’Inter e ammesso anche che tutta la sua famiglia sia interista, questa volta la scelta del proprio futuro potrebbe ricadere su Milano, ma in sponda rossonera. Non a caso, dopo aver rifiutato già ben due volte in passato la chiamata della Juventus, questa volta la scelta di Domenico Berardi potrebbe ricadere una volte per tutte sul Milan. Il tecnico Stefano Pioli lo stima particolarmente e vedrebbe l’esterno classe 1994 perfetto per il suo modulo. Dal canto suo però, il Sassuolo chiede per lo meno una cifra che si aggiri intorno ai 30-35 milioni. La scelta ora spetta chiaramente all’esterno della Nazionale Italiana e visto anche il suo contratto che va in scadenza il prossimo giugno 2024, chissà che non possa optare per una nuova sfida.