Inter, si riparte dalla prestazione di Liverpool: il discorso di Inzaghi alla Pinetina

0
47

Il discorso di Simone Inzaghi tenuto nella giornata di ieri alla ‘Pinetina’ in vista dei prossimi impegni

Non c’è tempo per poter pensare a cosa sarebbe potuto essere. Dopo la beffarda eliminazione dalla Champions League, è tempo di resettare il tutto e di ripartire daccapo una volta per tutte in casa Inter. A dare l’input però, c’ha pensato lo stesso Simone Inzaghi e l’ha fatto proprio nella giornata di ieri.

Inter, si riparte dalla prestazione di Liverpool: il discorso di Inzaghi alla 'Pinetina'
Simone Inzaghi ©LaPresse

L’Inter pone la testa nuovamente al campionato ed in particolare al Torino, in quanto è proprio da lì che i nerazzurri riprenderanno il proprio cammino in Serie A. Ed è a proposito di questo, che a suonare la carica in vista dei prossimi impegni c’ha pensato proprio Simone Inzaghi in prima persona. Non a caso, stando a quanto riportato da ‘Il Corriere dello Sport’, alla ripresa degli allenamenti, il tecnico piacentino ha espresso parole di incoraggiamento ai propri giocatori per la splendida prestazione offerta ad ‘Anfield’ contro il Liverpool lo scorso martedì e sollecitando la propria squadra a recuperare quanto prima più energie possibili in vista dei prossimi impegni che attendono gli attuali campioni d’Italia.

Recupero Brozovic, importanti novità in arrivo: test atletico per lui nella rifinitura

Recupero Brozovic, importanti novità in arrivo: test atletico per lui nella rifinitura
Marcelo Brozovic ©LaPresse

Salvo clamorosi colpi di scena, Marcelo Brozovic contro il Torino ci sarà. Resta soltanto da capire se potrà partire dal 1′ minuto o dovrà subentrare a partita in corso. Arrivano importanti novità a proposito del suo recupero, in quanto, sarà proprio nella giornata di domani che il centrocampista croato svolgerà ulteriori test atletici che gli consentiranno di poter testare in maniera più approfondita la sua condizione fisica. Mancherà invece Stefan de Vrij al centro della difesa. A Danilo D’Ambrosio l’arduo ed importante compito di dover sostituire l’olandese (non propriamente apparso al meglio nelle ultime uscite). Si rivede Barella dopo la squalifica scontata in Champions League contro il Liverpool, mentre tornerà sicuramente Edin Dzeko dall’inizio.