Ruggeri: “Mi piacciono Dzeko, che fa giocare bene gli altri, e Lautaro”

0
44

Inter, il noto cantante Enrico Ruggeri ha volto informare che non sente la mancanza di Lukaku ed è contento di Lautaro Martinez ed Edin Dzeko

Edin Dzeko e Lautaro Martinez
Edin Dzeko e Lautaro Martinez © LaPresse

Il noto cantante di fede nerazzurra Enrico Ruggeri, è stato intervistato dal sito Gazzetta.it. Queste le sue prime parole: “L’Inter non è né una corazzata né una squadra da quinto posto, come è stata dipinta in vari momenti della stagione dai media”. Poi ha aggiunto e spiegato: “All’inizio del campionato si diceva che era una squadra smobilitata, poi che aveva lo scudetto in tasca… Secondo me né l’una né l’altra, è una delle pretendenti allo scudetto. Sono contento che la corsa al titolo sia combattuta, il campionato è più divertente rispetto ad altri, tipo quello francese, con il Psg staccato da tutti”. Il noto cantautore, ha poi voluto informare che, a differenza di tanti interisti, non sente la mancanza di Lukaku e in merito ha detto: “Non ho nostalgia, mi piacciono Dzeko, che fa giocare bene gli altri, e Lautaro. Non amo quei giocatori che risolvono le situazioni con i loro gol e nascondono i problemi di una squadra, come era capitato alla Juventus con Ronaldo: la squadra giocava male, ma lui nascondeva la polvere sotto il tappeto”.