Marotta tra Dybala e il futuro di Inzaghi: “C’è una certezza”

0
239

Le dichiarazioni dell’Ad nerazzurro Marotta prima del derby d’Italia con la Juventus

E’ finalmente arrivato il gran giorno di Juve-Inter, gara probabilmente spartiacque per le ambizioni e le speranze Scudetto dei nerazzurri. Diciamolo chiaramente: la squadra di Inzaghi è obbligata a vincere per non rischiare di dire addio definitivamente o quasi al primo posto occupato dal Milan, impegnato domani in casa contro il Bologna.

Beppe Marotta a Dazn

Prima del derby d’Italia ha parlato l’Ad nerazzurro Beppe Marotta: “Sarà una partita spero emozionante, tra due squadre che hannno fatto la storia del movimento calcistico italiano. Dybala? E’ evidente che la circostanza lo porti accanto a me, qui alla Juve abbiamo ottenuti risultati importanti ma non mi posso permettere di entrare nelle dinamiche che hanno portato alla scelta di non rinnovare. Se ho una carta in più da giocarmi? In questo momento il reparto d’attacco risponde appieno alle nostre esigenze, abbiamo anche dei giovani che stanno facendo bene come Satriano. Cosa è mancato negli ultimi due mesi? Fino a gennaio il percorso è stato straordinario, poi non ha risposto a quello che erano le performance nostre. Posso dire che Inzaghi gode assolutamente della nostra stima – ha sottolineato Marotta in conclusione scacciando via le voci su un possibile addio del tecnico – continueremo sicuramente con lui. In questo periodo è stato molto criticato ma noi l’abbiamo valutato positivamente. Certamente bisogna riprendersi da questo momento”.