Arrivano conferme: l’Inter vuole ‘soffiarlo’ alla Juve

0
212

L’Inter bussa nuovamente alla finestra di un club di Serie A per potersi accaparrare il giocatore in vista di giugno. Juventus avvisata

Torna di moda in casa Inter il nome di una giovane promessa della nostra Serie A e non solo. Diversi club sono da tempo sulle tracce del giocatore, ma i nerazzurri tornano nuovamente all’assalto del giocatore poichè considerato come l’eventuale dopo Perisic.

Arrivano conferme: l'Inter vuole 'soffiarlo' alla Juve
Simone Inzaghi ©LaPresse

Dopo l’importante vittoria maturata in casa della Juventus all”Allianz Stadium’, Inzaghi e i suoi tornano nuovamente sulle ali dell’entusiasmo. Decisiva la rete di Hakan Calhanoglu siglata su calcio di rigore nei minuti finali del primo tempo, ma ora, Handanovic e i suoi volgono già lo sguardo al prossimo impegno di campionato, in programma domani pomeriggio alle ore 18 contro l’Hellas Verona di Igor Tudor. Tanti i nodi da sciogliere in casa Inter sino a questo momento, sia dentro che fuori dal campo. Una delle tante situazioni che sta facendo sicuramente parlare al di fuori del terreno di gioco, è il fatto che Ivan Perisic e la ‘Beneamata’ non abbiano ancora trovato un accordo a proposito del rinnovo del croato. Il classe 1989 chiede una cifra intorno ai 6 milioni di euro, ma i nerazzurri non sono -al momento- disposti ad accontentarlo. Torna di moda ora il nome di Andrea Cambiaso, indiziato numero uno per poter fare le veci di Robin Gosens con la casacca degli attuali campioni d’Italia dal prossimo anno. Su di lui c’è anche la Juventus.

Calciomercato Inter, Cambiaso indiziato numero per il dopo Perisic

Calciomercato Inter, Cambiaso indiziato numero per il dopo Perisic
Andrea Cambiaso in azione ©LaPresse

Una cosa è certa: Marotta e i suoi non hanno la minima intenzione di rimanere a mani vuote e osservano così qualsiasi situazione. La dirigenza è da tempo a lavoro per cercare di portare a termine il prolungamento di contratto di Ivan Perisic, ma, nel caso questa firma non dovesse arrivare, si valutano le piste Parisi -dell’Empoli e quella di Andrea Cambiaso (il quale resta al momento il favorito su tutti). Il classe 2000 è un profilo che piace ugualmente agli attuali campioni d’Italia (a prescindere dal fatto se il croato dovesse rinnovare o meno) e -stando a quanto riportato da ‘Il Corriere dello Sport- l’intenzione resta quella di voler inserire una contropartita tecnica come quella di Zinho Vanheusden (attualmente in forza proprio al Genoa), oppure addirittura un giovane centravanti come Sebastiano Esposito o Samuele Mulattieri (entrambi in prestito ora). Il club ligure chiede una cifra che si aggiri per lo meno intorno ai 10 milioni di euro, ma i nerazzurri -vedendo anche il contratto in scadenza del giocatore nel 2023- si guardano attorno e monitorano diverse piste.