Inter, nessun allarme per de Vrij: c’è il piano pre-Spezia

0
36

Scongiurato il dubbio di un problema muscolare per il difensore centrale, Inzaghi starebbe valutando un piano B da attuare contro lo Spezia

La prematura uscita di scena di Stefan de Vrij nel corso del passato incontro della trentaduesima giornata di campionato tra Inter e Verona per infortunio ha fatto sbuffare più di qualcuno, considerato che aveva appena recuperato dall’acciacco precedente al polpaccio.

Stefan de Vrij ©LaPresse

La sua sostituzione, tuttavia, è stata ponderata in via del tutto precauzionale per evitare che, col passare dei minuti, il fastidio alla coscia sinistra potesse peggiorare. A cavallo tra la giornata di ieri e quella odierna, poi, è arrivata la conferma da parte dello staff medico nerazzurro che il difensore centrale non necessiterà di accertamenti strumentali di alcun genere. Pertanto allarme rientrato, può tornare a lavorare.

Avvicendamento in difesa contro lo Spezia, scelta tattica precauzionale

Stefan De Vrij © LaPresse

Analizzato il contesto, è facilmente intuibile che de Vrij prenderà parte agli allenamenti di gruppo in programma nelle giornate seguenti prima che vengano stabilite le gerarchie di partenza per il match contro lo Spezia. A tal proposito, però, è probabile che Inzaghi possa decidere di risparmiargli la fatica, inserendo al suo posto l’indiziato principale D’Ambrosio.