L’Inter cala il tris in casa dello Spezia e torna (per ora) in vetta: super Brozovic e si sblocca Lautaro

0
79

Pagelle e tabellino del match fra Spezia e Inter, match andato in scena al Picco e valevole per la 33esima giornata di Serie A

L’Inter cala il tris in casa dello Spezia e, almeno momentaneamente, si riprende la vetta della classifica.

Spezia-Inter 1-3 ©LaPresse – interlive.it

Lo Spezia parte forte, Handanovic in uscita su Gyasi evita lo svantaggio poi col passare dei minuti i nerazzurri prendono campo trovando alla mezz’ora la rete dell’uno a zero. Fa quasi tutto Brozovic: assist per D’Ambrosio, sponda di testa del centrale per il croato che con un sinistro potente e chirurgico la piazza all’incrocio. Nella ripresa l’Inter spreca diverse chance per il raddoppio, che però trova a un quarto d’ora dal termine col neoentrato Lautaro: zampata decisiva dell’argentino sul cross di Perisic.

La partita sembra chiusa, ma a due dal novantesimo Maggiore batte Handanovic con un gran destro riaccendendo le speranze dei padroni di casa. Speranze che azzera Sanchez al 93′ su assist di Lautaro. Terza vittoria consecutiva dell’Inter, di nuovo prima in attesa di Milan-Genoa. Martedì il derby che i ragazzi di Inzaghi saranno obbligati a vincere per conquistare la finale di Coppa Italia.

Pagelle e tabellino Spezia-Inter

SPEZIA-INTER 1-3
30′ Brozovic, 72′ Lautaro Martinez, 88′ Maggiore, 93′ Sanchez

SPEZIA (4-2-3-1): Provedel 6; Amian 7, Erlic 5,5, Nikolaou 5,5, Reca 5,5 (36′ Ferrer 5); Maggiore 6,5, Kwior 5,5; Gyasi 6; Kovalenko 5 (46′ Agudelo 5,5), Bastoni 5,5 (60′ Verde 5,5); Manaj 6,5 (60′ Nzola sv; 69′ Antiste sv). All.: Thiago Motta 6

INTER (3-5-2): Handanovic 7; D’Ambrosio 7, Skriniar 6,5, Bastoni 6 (81′ de Vrij sv); Dumfries 6, Barella 7, Brozovic 7, Calhanoglu 6,5, Perisic 6,5; Correa 6 (60′ Sanchez 6,5), Dzeko 6 (60′ Lautaro Martinez 7). All.: Inzaghi 7

ARBITRO: Maresca di Napoli
VAR: Banti
AMMONITI: Bastoni, Nikolaou
NOTE: 2′ recupero pt; 4′ st