Coppa Italia: sarà nuovamente Maurizio Mariani, come all’andata, a dirigere l’incontro

0
37

Inter-Milan: la semifinale di ritorno della coppa Italia sarà diretta dallo stesso arbitro della gara di andata

Maurizio Mariani ©LaPresse

Martedì sera si disputerà la prima semifinale di ritorno di coppa Italia che vedrà in campo Inter e Milan, con la squadra di Simone Inzaghi che, dopo il pareggio a reti inviolate in casa del Milan, sarà costretta a vincere la gara soprattutto qualora la formazione di Stefano Pioli dovesse segnare una rete, la regola del gol in trasferta che vale doppio che è stata abolita nelle coppe europee, in Italia è ancora valida. Per questa delicata gara l’AIA ha scelto l’arbitro Maurizio Mariani che aveva già diretto il derby di andata. Questa situazione è molto particolare visto che è molto rara e, dalla stagione 2008/09 in cui venne deciso di far disputare nelle gare della coppa nazionale il doppio confronto per le semifinali, è la terza volta che accade. Inizialmente l’AIA aveva deciso di utilizzare cinque giacchette nere diverse per le ultime cinque partite e, come ha spiegato la Gazzetta dello Sport, di eccezioni ce ne sono state finora soltanto due: Rizzoli, nel 2010, scelto per dirigere la semifinale di ritorno tra Fiorentina e Inter, quindi per la finale tra Inter e Roma e quello di Orsato nel 2015, che diresse prima Napoli-Lazio e poi la gara decisiva tra i bianco-celesti e la Juventus.